Depositi & Puntate Massime Sui Siti di Scommesse Online

Puntate MassimaMolti bookmaker mettono un limite massimo alla vincita che possono erogare, piuttosto che alla somma che si può scommettere.

I limiti che i siti di scommesse mettono sulle vincite – ed in alcuni rari casi sulle somme che si possono puntare – cambiano da un bookmaker all’altro. Lo stesso vale per le somme massime depositabili.

Bookmakers: Puntate Massime & Depositi Massimi

Bookmaker Puntata Massima Deposito Massimo Bonus Valutazione Visita
Bet365 25,000€ 100,000€ 100% fino a 100€ A+ Visita
Unibet 10,000€ 10,000,000€ 100% fino a 50€ B+ Visita
William Hill 10,000€ 250,000€ 100€ bonus + €5 gratis A Visita
888Sport 250,000€ Vincita 100,000€ 50% fino a 100€ A Visita

Perché Massimo Vincita E Non Massima Puntata?

Come abbiamo già detto, molti siti di scommesse limitano le vincite massime che erogano, piuttosto che le puntate massime che accettano. Ci sono varie ragioni per questa scelta:

  • Protezione contro vincite grandi abbastanza da poter causare danno finanziario.
  • Protezione contro le partite truccate (infatti gli sport meno popolari hanno solitamente scommesse massime e vincite massime più basse).
  • Prevenire la manipolazione delle quote da parte di grandi scommettitori ed altri bookmakers.
  • Poter comunque accettare puntate alte a quote basse – 100€ a 1000/1 è molto meno invitante rispetto a 50.000€ alla pari, ma entrambe le scommesse hanno la stessa vincita.

Quali Sono Le Scommesse Più Alte Di Sempre?

Talvolta gli scommettitori fanno scommesse mostruose che pagano un sacco!

I successivi cinque sono alcuni dei migliori esempi di scommesse passate elencate tra le più alte di sempre, per quanto riguarda la puntata iniziale o la vincita finale:

1. Leicester City Vince Il Campionato Inglese Di Calcio

BetAll’avvio della stagione 2015/16 della Premier League inglese la scommessa che il Leicester City vincesse il campionato e quella che Elvis venisse ritrovato vivo, avevano la stessa quota (5000 a 1).

Diversi tifosi devoti delle Volpi puntarono comunque il loro sudato denaro sulla squadra del cuore, e si ritiene che, alla fine, la vittoria del Leicester sia costata ai bookmaker attorno ai 25 milioni di Sterline.

La singola vincita più alta all’interno di quel totale, si ritiene sia stata di 100 mila sterline, pagate ad uno scommettitore di Manchester che aveva puntato 20 sterline.

2. I Saints Al Super Bowl XLIV

BetPrima di Super Bowl XLIV praticamente ogni esperto, analista e tifoso dava per scontato che gli Indianapolis Colts avrebbero battuto i New Orleans Saints. Il famigerato scommettitore professionista di Las Vegas, Billy Walter, la pensava diversamente.
Appoggiò gli sfavoriti Saints nella forma di 3 milioni e mezzo di dollari e, sebbene quanto abbia esattamente vinto quando hanno trionfato sia ignoto, è verosimile credere sia stata una cifra straordinaria e che il sito di scommesse che l’ha dovuta pagare NON sia stato contento.

3. Monty’s Pass Vince la Grand National

BetMick Futter, nato a Blackpool, proprietario di numerose sale da bingo in Gran Bretagna e Irlanda, è stato sulla prima pagina dei giornali nel 2003, grazie alle imprese del suo cavallo, Monty’s Pass, alla Grand National.

Futter e gli altri quattro co-proprietari del cavallo avevano piazzato numerose scommesse da 5.000 e 10.000 sterline per, rispettivamente, 33 a 1 e 20 a 1, e ricevettero ben oltre 1 milione quando Monty’s Pass arrivò primo.

4. ‘Money’ Mayweather

BetNel 2015 il pugile Floyd ‘Money’ Mayweather iniziò a vantarsi delle proprie imprese nelle scommesse sportive sul social media Instagram. Durante l’arco di quattro giorni, Mayweather aveva puntato un totale di 350 mila dollari su una combinazione di partite NBA ed un incontro di pugilato tra pesi medi.

Tutte e quattro le sommesse pagarono e ‘Money’ fece baldoria rivelando di aver ricevuto le vincite per un totale di 827,272.73 dollari.

5. Frankie’s Magnificent Seven

BetUn’impresa che ha generato il proprio gioco da casinò online, è quella del fantino italiano Lanfranco Dettori, detto Frankie, che vinse tutte le sette corse in programma all’ippodromo di Ascot il 28 settembre 1996. Frankie fece anche vincere allo scommettitore Darren Yeats un bel po’ di quattrini.

Scommettitore appassionato di Morecambe, Yeats puntò un totale di 59 sterline sulle sette corse di Dettori date in serie a una quota di 25,000 a 1. Yeats ritirò 550,000 sterline dai bookmakers.

Potrebbe anche interessarti:

the Cheeky Punter

the Cheeky Punter

The Cheeky Punter is an professional online sports bettor and trader with over 15 years of experience in the industry. He has worked for a number of top bookmakers including Ladbrokes, William Hill and Coral. He's also written for a number of leading news outlets including the Guardian, i (newspaper) and Soccer Lens. More about him here.